S.Im.A.T.eC

Italiano English Francese Spagnolo
Cerca nel Sito

Attualmente sei su:


Fermentatore Cielo aperto

Fermentatore Cielo aperto

Segnala per Email ad un Amico

Introduzione Veloce

06 HL
12 HL
18 HL
24 HL

Descrizione Prodotto

 Il serbatoio a cielo aperto è basso e largo in modo da permettere una formazione di schiuma superficiale molto ampia e una veloce decantazione del lievito. E’ dotato di un ampio sportello ermetico che permette di effettuare la cosiddetta schiumatura della birra, ovvero di asportare le impurità che nei primi giorni di fermentazione affiorano in superficie. E’ particolarmente indicato per la fermentazione primaria a bassa e ad alta fermentazione di birre destinate alla rifermentazione in bottiglia o in fusto ma anche consigliabile per le birre destinate alla rifermentazione in tank in quanto oltre a permettere una precoce pulizia del mosto consentono di diminuire il tempo di impiego (e quindi il numero) dei più costosi serbatoi di rifermentazione.ù
Hanno il fondo inclinato, hanno una camicia di refrigerazione di tipo TRAPCOLD sul fasciame, sono coibentati sul fondo e sul fasciame, hanno una sonda di temperatura con pozzetto alimentare, hanno una sfera di lavaggio con tubo di adduzione, hanno uno scarico parziale e uno totale con bicchiere di raccolta per una facile evacuazione.
Il serbatoio è corredato da n°3 valvole a farfalla removibili, da n°1 valvola motorizzata per il controllo del fluido refrigerante e da n°4 piedini regolabili in altezza.
Il rivestimento esterno è in acciaio inox satinato
La capacità del serbatoio è doppia rispetto a quella della sala cottura in quanto è possibile il loro impiego per metà della capacità, oppure è possibile mettere a fermentare due cotte realizzate in due giorni consecutivi e nel caso di raddoppio della capacità produttiva della sala cottura (doppia cotta simultanea) sono già di dimensione corretta.